E' arrivato CARTABIANCA!

Su Cartabianca di dicembre ci interroghiamo sul concetto di giustizia, sulla differenza tra giustizia e legalità, su quanto i confini siano a volte labili e su quanto di profondamente ingiusto ci sia, a volte, nella legalità. Perché non basta applicare la legge per risolvere certe questioni.

cartabianca, dicembre 2017, la bellezza della giustizia, comundo

Ecco quindi che l’ex procuratore pubblico e Consigliere di Stato Dick Marty ci confida quanto sia un atto di coraggio da ammirare, in certi momenti e situazioni precisi, infrangere una legge che si ritiene ingiusta: l’ordine giuridico progredisce anche attraverso tutta una serie di atti illegali.
Mentre la prima donna giudice federale Margrith Bigler-Eggenberger ci racconta invece di come bisogni impegnarsi per farsi riconoscere in certi contesti, nonostate si abbiano «le carte in regola».

Questo e  molto altro ancora sul tema della giustizia. Scoprilo cliccando qui.

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!