Dalla Bolivia le ultime novità di Giorgio e Zulma Caldelari

Ecco il nuovo bollettino di Giorgio e Zulma Caldelari, cooperanti COMUNDO in Bolivia.

Giorgio e zulma Caldelari, Bolivia

In questo bollettino Giorgio fa un primo consuntivo della sua esperienza a stretto contatto con giovani con disabilità in un progetto gestito dal nostro partner locale CEEMAN a El Alto. A fine gennaio, infatti, terminerà di lavorare per quest'organizzazione. Insieme alla famiglia resterà ancora in Bolivia fino in luglio, perché la moglie Zulma ha prolungato il suo contratto per altri 6 mesi.

Zulma, infatti, dopo aver collaborato in un primo momento con il partner locale CEE, occupandosi di bambini e giovani con disabilità, da luglio 2016 sostiene l'organizzazione religiosa "Servicio Jesuita a Migrantes". Ha quindi ritenuto opportuno impegnarsi altri sei mesi con lo scopo di terminare il lavoro iniziato e non delegarlo semplicemente ad altri.

Buona lettura!

Ulteriori informazioni sul progetto di Giorgio Caldelari si trovano qui.
Ulteriori informazioni sul progetto di Zulma Caldelari si trovano qui.

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!