Lavoro e quotidianità a Ocotal

Il progetto dell'organizzazione partner INPRHU, sostenuto da Giulia Foletti, rivolto a giovani e adolescenti con misure restrittive della libertà e ad alto rischio di delinquere e alle loro famiglie continua.

Giulia Foletti

In questo nuovo bollettino, Giulia Foletti ci da un quadro chiaro e completo di come il suo progetto a Ocotal sta evolvendo e dei primi risultati ottenuti. Non mancano però alcuni spunti più personali e culturali come uno spezzone nostalgico e un po' di foto e di spiegazioni sulle feste patronali "ocotaleane" che si svolgono in agosto e settembre.

Ulteriori informazioni sul progetto di Giulia si trovano sulla sua pagina web.

Buona lettura!

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook!